Integratore con arginina: effetti benefici sul nostro organismo

I cali di energia non sono per nulla rari, durante svariati periodi della nostra vita. Spesso, infatti, avvertiamo la sensazione di “non farcela”: ci sentiamo stanchi, affaticati, distratti e arrivare a fine giornata ci sembra impossibile. Niente paura, è normale. La sensazione di indebolimento può essere riconducibile a un generale abbassamento dei livelli di energia psicofisica. Vediamo come ridurre questa sgradevole condizione con buone abitudini e l’aiuto di un integratore alimentare.

Perché abbiamo l’impressione di fare le cose a rallentatore?

La stanchezza o astenia corrisponde a una sensazione di difficoltà o incapacità a eseguire un determinato lavoro fisico o mentale. Questa condizione compare quando il fabbisogno energetico è maggiore rispetto all’energia a disposizione del nostro organismo. Quando ci sentiamo stanchi?

  • In seguito a un periodo particolarmente stressante
  • In seguito a un intenso lavoro muscolare o cerebrale
  • A fronte di un’eccessiva sudorazione
  • Al momento del cambio di stagione.

Se ciò non dipende da patologie particolari, possiamo recuperare energia con dieta e riposo. Ecco le caratteristiche generali della stanchezza o astenia:

  • diminuita vitalità o debolezza generalizzata;
  • ridotta forza muscolare;
  • pesantezza spesso dolorosa agli arti;
  • sonno poco ristoratore con sonnolenza durante la giornata;
  • inappetenza, abbassamento delle difese immunitarie;
  • svogliatezza per qualsiasi attività, sia mentale sia fisica.

Nella maggior parte dei casi la stanchezza è transitoria e riconducibile a un sovraccarico di lavoro o a un periodo di stress. Dormiamo di più, mangiamo meglio, aggiustiamo le nostre abitudini quotidiane: non sottovalutiamo mai i segnali che il nostro organismo ci lancia quando è il caso di fermarsi e ricaricarsi.

Contrastiamo la stanchezza: dieta, integratori, sport e riposo notturno

Possiamo contrastare la stanchezza con una dieta equilibrata e completa di tutti i nutrienti necessari al nostro organismo per essere in salute. Possiamo poi utilizzare un integratore alimentare. Molti di noi sentono parlare dell’arginina come integratore utile a ricaricarsi. Infatti, l’arginina è un aminoacido importante: in combinazione con altre preziose sostanze, in forma di integratore può contribuire a migliorare la nostra energia. Possiamo quindi scegliere un integratore alimentare completo, che combini l’azione di:

  • Vitamina B12, la cui funzione è quella di ridurre il senso di stanchezza e favorire il normale funzionamento del sistema nervoso;
  • L- Carnitina e aminoacidi, utili a recuperare energia.

Per contrastare la stanchezza non dimentichiamo di:

  • Fare movimento. Combattiamo la sedentarietà praticando il nostro sport preferito o anche solo una semplice passeggiata quotidiana di trenta minuti circa: farà bene anche all’umore.
  • Dormire un sonno ristoratore. Riposiamo almeno 7-8 ore per notte. Cerchiamo di coricarci e alzarci grosso modo sempre alla stessa ora e non fare tardi troppo spesso, specie se abbiamo davanti a noi giornate impegnative.

Per ulteriori informazioni non esitiamo a contattare il nostro medico di fiducia.